GERMANIA: NEONAZI ADOLESCENTI ARRESTATI A EST
GERMANIA: NEONAZI ADOLESCENTI ARRESTATI A EST

Dresda, 9 ago. (Adnkronos/Dpa) - Scoperta una banda di neonazisti adolescenti nella Germania orientale. La polizia di Goerlitz, presso il confine con la Polonia, ha fermato otto ragazzi, fra i 15 e i 21 anni, sospettati di essere gli autori di aggressioni e di aver diffuso materiale di propaganda nazista. Sei dei giovanissimi - tutti appartenenti alla formazione di estrema destra ''Jungen Nationalen Spektrums'' (Jns)- sono stati in seguito arrestati. Secondo la polizia, i neonazisti sarebbe stati gli autori dell'azione compiuta in un campeggio nei pressi del villaggio di Kromlau lo scorso venerdi, in cui sono state brutalmente aggredite due persone. Nel corso delle indagini sono stati scoperti sei ''covi'' dei nazisti -fra cui un vero centro d'addestramento frequentato da gruppi provenienti da tutta la Germania- ed e' stato sequestrato materiale propagandistico. Fra i volantini sono stati trovati anche quelli preparati per commemorare l'anniversario della morte di Rudolf Hess il 'braccio destro' di Hitler, suicidatosi il 17 agosto del 1987 nella prigione di Spandau.

(Red/Pe/Adnkronos)