GIAPPONE: RICORDA LE 108MILA VITTIME DI NAGASAKI (2)
GIAPPONE: RICORDA LE 108MILA VITTIME DI NAGASAKI (2)

(Adnkronos/Dpa) - ''Uno dei passi piu' importanti sulla questione nucleare sta per compiersi con la conclusione di un trattato per il bando totale dei test atomici -ha dichiarato Hashimoto durante la cerimonia- e come premier dell'unico Paese che ha subito un attacco nucleare, faro' di tutto per portare a termine la firma del trattato''. Alle parole del premier nipponico hanno fatto eco quelle del sindaco di Nagasaki, Ito: ''Sono passati 51 anni dalla bomba atomica e non importan quanti ne passeranno ancora, continueremo a raccontare al mondo cio' che accadde quel giorno a Nagasaki''.

I due piu' grandi gruppi antinucleari giapponesi, ''Gensuikin'' (Congresso contro le bombe A e H) e il ''Gensuikyo'' (Consiglio contro le bome A e H), hanno chiuso proprio oggi la loro annuale convention mondiale lanciando nuove e piu' forti richieste per l'abolizione delle armi nucleari.

(Giz/Gs/Adnkronos)