IRAN: DENUNCIA USA ALLA CORTE DELL'AJA PER AZIONI CLANDESTINE
IRAN: DENUNCIA USA ALLA CORTE DELL'AJA PER AZIONI CLANDESTINE

Londra, 9 ago. -(Adnkronos)- Il governo di Teheran fara' causa agli Stati Uniti presso la Corte Internazionale di Giustizia dell'Aja per il finanziamento di azioni clandestine contro l'Iran. ''Abbiamo preparato le basi per la denuncia alla corte dell'Aja -ha dichiarato il ministro degli Esteri iraniano Ali Akbar Velayati- in particolare protestiamo contro la decisione americana di finanziare 20 milioni di dollari per sabotare ed indebolire lo Stato iraniano''. Velayati ha poi aggiunto che gli Stati Uniti rimpiangeranno ogni proposito bellicoso nei confronti dell'Iran. Il ministro degli Esteri di Teheran ha rilasciato tali dichiarazioni alla televisione iraniana rispondendo a domande sulla decisione del presidente americano Bill Clinton di controfirmare il D'Amato Act, la legge che prevede sanzioni per le aziende straniere che investiranno nelle industrie petrolifere iraniana e libica.

(Red/Pn/Adnkronos)