SAN DIEGO: CANTO DEL CIGNO PER LA DESTRA DEL GOP? (2)
SAN DIEGO: CANTO DEL CIGNO PER LA DESTRA DEL GOP? (2)

(Adnkronos) - L'ora dei conservatori duri, radicali e 'polarizzanti' come lo Speaker della Camera Newt Gingrich e il deputato della California Robert Dornan e' ormai tramontata -scrive ''Usa Today''- e la parabola iniziatasi con la trionfale vittoria di Barry Goldwater alla convention di San Francisco del 1964 potrebbe essere giunta a conclusione. Il senatore dell'Arizona -famoso per lo slogan ''L'estremismo in difesa della liberta' non e' un vizio, la moderazione nel perseguimento della giustizia non e' una virtu'''- perse bensi' contro Lyndon Johnson le elezioni di quell'anno, ma la svolta conservatrice da lui avviata nel GOP ha condizionato la linea del partito per i tre decenni successivi. E la conquista di sei Stati del ''profondo Sud'' fino allora feudo sicuro dei democratici segno' l'inizio della supremazia repubblicana in quella parte degli Usa.

Oggi Goldwater -schieratosi pubblicamente a favore di Dole- ha 87 anni, non risparmia le lodi per Colin Powell e scherza significativamente sul fatto di essere ormai, di fronte agli zeloti della nuova destra, ''il nuovo liberal del GOP''.

(Nor/Pn/Adnkronos)