SPAGNA: 81 I MORTI DEL CAMPEGGIO
SPAGNA: 81 I MORTI DEL CAMPEGGIO

Biescas, Spagna, 10 ago. (Adnkronos/Dpa)- E' salito a 81 il numero delle vittime dell'inondazione che mercoledi' scorso ha travolto un campeggio di Biescas, situato lungo il versante spagnolo dei Pirenei, al confine con la Francia. Ma il bilancio e' purtroppo destinato a salire, considerando che decine di persone risultano ancora disperse: al momento della tragedia nel campeggio ''Virgen de las nievas'' si trovavano infatti almeno 700 turisti. Le autorita' hanno riferito che delle 200 persone rimaste ferite solo 18 restano ancora in ospedale. Continuano intanto le operazioni di recupero dei cadaveri e di identificazione delle vittime -trascinate fino a 15 chilometri di distanza dal campeggio- nelle quali sono impegnati oltre mille tra poliziotti e volontari. La tragedia e' avvenuta mercoledi' sera, quando il fiume Galliego, ingrossato dalle piogge torrenziali, e' uscito dagli argini ed ha spazzato via il ''Virgen de las nievas''.

(Nap/Pe/Adnkronos)