USA '96: CHI E' JACK KEMP, IL NUMERO DUE DI DOLE
USA '96: CHI E' JACK KEMP, IL NUMERO DUE DI DOLE

Russel, 10 ago. (Adnkronos) - Con Bob Dole, Jack Kemp ha condiviso anche un tentativo, nel 1988, di conquistare la nomination repubblicana alle elezioni presidenziali. Quella volta fu George Bush a soffiare la nomination e la Casa Bianca ai suoi concorrenti, questa volta Dole e Kemp uniscono le loro forze per cercare di sconfiggere gli avversari democratici.

Anche se tra i due non sono mancati negli anni i motivi di frizione: basti ricordare che a marzo di quest'anno Kemp ha dato il suo appoggio a Steve Forbes, invece che a Dole per la nomination. L'ex capogruppo repubblicano al Senato sembra pero' contare sul 61enne compagno di partito per ravvivare una campagna che ha assicurato a Bill Clinton un vantaggio di venti punti sui repubblicani negli ultimi sondaggi. Giocatore professionista di calcio nella squadra dei ''Buffalo Bill'' negli anni Sessanta, Kemp, descritto come un oratore loquace cui piace comparire in pubblico (il contrario di Dole, che ama muoversi dietro le quinte) e' stato poi eletto deputato nel 1970, ed e' rimasto al Congresso fino al 1988, quando ha compiuto il suo tentativo di conquistare la nomination. L'anno successivo, Bush lo nomino' ministro dell'Edilizia. (segue)

(Cin/Pe/Adnkronos)