MISS ITALIA: 18ENNE CALABRESE, SOLA SENZA SCORTA DEL FIDANZATO
MISS ITALIA: 18ENNE CALABRESE, SOLA SENZA SCORTA DEL FIDANZATO

Riolo Terme, 27 ago (Adnkronos) - Alta, bionda, occhi castani che sfumano sul verde; bella e intelligente, tanto da colpire il regista Dino Risi, impegnato nelle scelta delle cinque ragazze che dovranno interpretare il suo nuovo film. Francesca Gaudio e' una delle 182 aspiranti al titolo di Miss Italia, ha 18 anni, viene da Castrlibero, alle porte di Cosenza, padre pompiere, madre casalinga, ha due fratelli. Il regista de 'Il sorpasso' le ha fatto tanti complimenti anche perche' e' a Riolo senza fidanzato 'di scorta'.

''E' vero, abbiamo deciso insieme, ne abbiamo parlato e insieme abbiamo capito che sarei potuta venire qui anche senza di lui, che me la sarei cavata da sola'', spiega Francesca, che pero' ammette che il papa' pompiere l'ha raggiunta in seguito a Riolo. Su Miss Italia, Francesca ha le idee chiare: ''E' un divertimento, al titolo ancora non penso. Se arriva bene, altrimenti non e' un dramma. Consiglio Miss Italia a tutte le ragazze che vogliono divertirsi, e' un'esperienza favolosa, anche se molto faticosa''. Le ultime vicende sui 'sexy-provini' nel mondo dello spettacolo non l'hanno scoraggiata: ''Sono un'ottimista -dice- non mi hanno spaventato, anche perche' ho fiducia in me. La mia idea e' che ci sono alcune ragazze un po' troppo disinvolte che, per raggiungerere uno scopo, chissa' cosa farebbero. Gli approfittatori certo ci sono, ma se non ci fossero ragazze disponibili certe cose non si verificherebbero''. Lei dimostra di avere la 'testa sulla spalle': ''Il cinema non mi attira piu' di tanto, casomai preferirei sfilare. Attualmente studio all'Istituto tecnico microbiologico, ma il mio sogno e' fare l'avvocato -dice-. Se diventassi Miss Italia, certo, la mia vita cambierebbe, ma forse cambierebbe ancora di piu' se diventassi un bravo avvocato''.

(Gmg/As/Adnkronos)