VACANZE: PASINI (OMS), 1 VIAGGIATORE SU 3 COLPITO DA DIARREA
VACANZE: PASINI (OMS), 1 VIAGGIATORE SU 3 COLPITO DA DIARREA

Roma, 27 ago. (Adnkronos) - Un viaggiatore su tre nei paesi del sud Europa, nord Africa, Medio Oriente, paesi asiatici e tropicali viene colpito da diarrea del viaggiatore, cioe' da vari tipi di gastroenterite causata da batteri o virus. Lo ricorda Walter Pasini, direttore del Centro di riferimento Oms per la Medicina del Turismo per tranquillizzare tutti coloro che hanno avuto problemi durante le vacanze a causa di disturbi intestinali.

''La causa piu' frequente e' il batterio Escherichia Coli - spiega Pasini - ma sono coinvolti anche campilobacter, shigelle, salmonelle, vibrioni, protozoi, virus ingeriti con alimenti crudi, soprattutto verdure, e acqua contaminata. Durante una crociera sul Nilo la statistica e' molto piu' elevata, arrivando quasi al 100 per cento''.

''I sintomi sono rappresentati da diarrea con febbre, talvolta vomito - aggiunge Pasini - se al ritorno a casa questi persistono o c'e' del sangue nelle feci, vale la pena approfondire le indagini''.

(Ria/Pe/Adnkronos)