DISASTRO GAETA: INTERROGAZIONE DEL VERDE DE LUCA
DISASTRO GAETA: INTERROGAZIONE DEL VERDE DE LUCA

Roma, 3 set. (Adnkronos) - Lo sversamento di 227 quintali di acido solforico sulla Via Flacca presso Gaeta, ripropone con urgenza la necessita' di regolamentare con misure piu' severe il trasporto di sostanze tossiche nocive e comunque pericolose all'ambiente e alla pubblica incolumita'. Sull'episodio il Senatore Verde Athos De Luca, membro della commissione Industria del Senato, ha presentato una interrogazione urgente ai ministri dell'Industria, dei Trasporti e dell'Ambiente, perche' sia fatto un censimento dei trasporti di rifiuti pericolosi e siano poste delle regole molto severe di sicurezza come esistono in altri Paesi.

De Luca chiede anche ai ministri competenti di conoscere gli esiti delle indagini svolte dalle Autorita' Giudiziarie, da dove provenivano i rifiuti, dove erano diretti e per quale motivo percorrevano la Via Flacca.

''In un paese dove si fa abuso di scorte -dice De Luca- forse un carico di acido solforico non dovrebbe essere affidato alla prudenza e/o alla guida spericolata di un autista, ma assicurato all'obbligo della scorta come gia' accade per altri carichi ''eccezionali''. Se ci fosse stata la scorta l'incidente non si sarebbe verificato''. I Verdi, sull'argomento, presenteranno una specifica proposta di legge.

(Red/As/Adnkronos)