SCUOLA: SNALS, POSITIVO APPELLO VESCOVI
SCUOLA: SNALS, POSITIVO APPELLO VESCOVI

Roma, 3 set. -(Adnkronos)- ''L'appello della conferenza episcopale italiana sulla centralita' del problema scuola rappresenta una novita' molto positiva, in quanto per la prima volta sembra affermare in maniera inequivocabile che una affrettata soluzione politica della questione della parita', scollegata da un progetto di riforma complessivo del sistema scolastico italiano, provocherebbe una grave e irreparabile conflittualita' nel mondo della scuola e, temo, nel Paese''. Lo ha affermato il segretario generale dello Snals, Nino Gallotta, in risposta al documento emanato dalla Cei. Il leader del piu' rappresentativo sindacato della scuola, peraltro, mette in guardia dai facili ottimisti e da quella ''liturgia della parola'' che ad ogni inizio d'anno scolastico inonda la scuola di proclami e di grandi promesse, puntualmente eluse.

''Fra qualche giorno -ha continuato Gallotta- conosceremo l'impianto della nuova legge finanziaria e avremo modo di capire se il Governo avra' recepito la forte richiesta di riforma e di innovazione del sistema scolastico avanzata ormai da dutte le componenti della societa'. Temo che l'appello dei vescovi rimarra' inascoltato poiche' una reale strategia di politica scolastica nel nostro Paese, che dovra' comportare l'adozione di un organico piano di investimenti nel breve e nel medio periodo, e' valutata dalla componente tecnocratica dell'attuale governo come un lusso che non possiamo permetterci''.

(Com/Pn/Adnkronos)