TOTO': NAPOLI DEDICA UN MUSEO AL MITO DE CURTIS (2)
TOTO': NAPOLI DEDICA UN MUSEO AL MITO DE CURTIS (2)

(Adnkronos) - ''Questo museo -ha continuato Liliana de Curtis- conterra' tutto cio' che e' legato a mio padre, a partire dalla storia araldica della nostra famiglia che discende dall'imperatore Costantino. Ci sono persino documenti rarissimi risalenti al XIV secolo. Eppoi lettere bellissime, ritratti, acquerelli. C'e' persino l'originale della canzone 'Torna a Surriento' composta da Ernesto de Curtis, zio di mio padre. Toto' ha dato molto al suo Paese ed e' giusto che il Paese abbia le cose che gli sono appartenute e delle quali io sono ben felice di privarmi''.

Il museo, cosi' come e' stato concepito, dovrebbe diventare un punto di riferimento per gli artisti. ''Sara' infatti un museo attivo -ha spiegato Liliana de Curtis-, nel senso che oltre all'esposizione vera e propria di opere ed oggetti vari, si potra' assistere a spettacoli o visitare mostre itineranti. Alcune sale del palazzo sono state pensate per ospitare un teatro che chiunque ha progetti artistici di rilievo potra' utilizzare. Sara' uno spazio dedicato agli artisti giovani, magari senza mezzi, ma meritevoli. Un modo per dare una mano ai talenti''.

(Gia/As/Adnkronos)