ITALIA-FRANCIA: INTESA FRA I MINISTRI DELLA CULTURA (2)
ITALIA-FRANCIA: INTESA FRA I MINISTRI DELLA CULTURA (2)
FONDO EUROPEO PER LA CULTURA

(AdnKronos)- Si tentera' inoltre di favorire le iniziative culturali ''nella distribuzione dei fondi Fesr e Fse'', avviando ''una riflessione sulle modalita' per la costituzione di un Fondo europeo per la Cultura''. Sara' inoltre incentivata al massimo la collaborazione tra i due Paesi ''in materia di esposizioni e di grandi manifestazioni'' attraverso un gruppo di esperti che avra' la sua prima riunione a Novembre. Un secondo gruppo di lavoro si occupera' di organizzare la migliore partecipazione dell'Italia e della Francia ''ai programmi comunitari del settore''. La cooperazione riaguardera' anche iniziative culturali comuni in vista del Giubileo dell'anno Duemila.

L'intesa tra Veltroni e Douste-Blazy sara' perfezionata anche attraverso seminari: il primo si terra' a Parma il 25-26 ottobre (''Formazione delle nuove figure professionali nella gestione dei musei''). Sara' valorizzato il ruolo dell'Italia, quale coordinatore, del progetto ''Societa' Globale dell'informazione''. Douste-Blazy e Veltroni parteciperanno a Parigi, il 12-13 dicembre, al programma televisivo ''Quale progetto per la cultura in Italia''.

Collaborazione nei settori cinema e audiovisivo: incontro tra operatori italiani e francesi, entro ottobre, nell'ambito delle attivita dell''Ufficio congiunto per la promozione del cinema dei due Paesi''. Lo stesso ufficio ''sta organizzando festival congiunti del cinema, da tenere, per cominciare, in America Latina'', poi nell'area del Mediterraneo. Nei prossimi anni sorgeranno ''scuole europee del cinema, dello spettacolo , della televisione, che potrebbero trovare in Francia e in Italia le sedi piu' idonee''.

(Pal/As/Adnkronos)