ROMA: DOMENICA MONUMENTI APERTI PER RICORDARE CEDERNA
ROMA: DOMENICA MONUMENTI APERTI PER RICORDARE CEDERNA

Roma, 17 ott. (Adnkronos) - Per commemorare l'anniversario della morte di Antonio Cederna, domenica prossima sara' una giornata tutta dedicata al patrimonio storico-archeologico di Roma (quindi, in pieno spirito 'cederniano'). Il Comune ha messo a punto un programma straordinario di visite e iniziative.

L'area dei Fori sara' interamente accessibile: visite guidate gratis ai Mercati e ai Fori di Augusto e Traiano e agli scavi del Foro di Nerva. Aperti anche il Vittoriano ed altri monumenti e siti archeologici, alcuni normalmente chiusi: Santa Maria in Tempulo (finita di restaurare a luglio), Museo delle Mura, Colombario di Pomponio Hylas, Tempio di S. Urbano. Circo di Massenzio, Villa dei Quintilli, gli acquedotti e le tombe latine.

Oltre alle visite e agli incontri pubblici (da non perdere, alle 10 in largo Romolo e Remo, la lezione di Andrea Carandini -direttore degli scavi- sul parco archeologico dei Fori), il sindaco Francesco Rutelli ha annunciato per le ore 12 sulla terrazza di Palazzo Rivaldi (sopra i Fori Imperiali) l'appuntamento per la commemorazione ufficiale, assieme allo stesso Carandini e all'urbanista Italo Insolera.

Nel frattempo, l'area della tomba di Cecilia Metella sara' ripulita da volontari delle associazioni ambientaliste in collaborazione con l'Ama. Sempre domenica saranno annunciate alcune importanti novita' a proposito di tutela e valorizzazione del patrimonio archeologico.

(Com/Gs/Adnkronos)