SALAMONE: INTERROGAZIONE DI VALENTINO E MEDURI (AN)
SALAMONE: INTERROGAZIONE DI VALENTINO E MEDURI (AN)
UNA PROCEDURA SINGOLARE E INCONSUETA

Roma, 17 ott. -(Adnkronos)- ''Una procedura singolare'' Cosi' i senatori di Alleanza Nazionale, Giuseppe Valentino e Renato Meduri hanno definito l'intervento del procuratore generale presso la corte d'Appello di Brescia, che ha rimosso il pubblico ministero bresciano, Fabio Salamone, dal ruolo di pubblica accusa nell'ambito del processo che si sta celebrando a carico dell'ex ministro Cesare Previti e di Paolo Berlusconi. Valentino e Meduri hanno quindi presentato un'interrogazione parlamentare al ministro di Grazia e Giustizia, Giovanni Maria Flick, chiedendo se ''tale inconsueta iniziativa potesse essere intimamente connessa all'autorevolezza del ruolo pubblico attualmente espletato dal dottor Di Pietro''. (Red/Zn/Adnkonos)

null