FARMACIE: DEL TURCO A PRODI, CHIAMA L'ANTITRUST
FARMACIE: DEL TURCO A PRODI, CHIAMA L'ANTITRUST

Roma, 17 ott. -(Adnkronos)- Rinnovamento italiano chiede l'intervento dell'Antitrust sulla vertenza governo-farmacie. Il presidente del gruppo di Rinnovamento Italiano al Senato Ottaviano Del Turco ha scritto al presidente del Consiglio Romano Prodi per ''confermare la totale adesione mia e del mio gruppo alle ragioni del governo su questo contenzioso in atto. Le scrivo altresi' -si legge in una nota- per chiederle di attivare l'Autorita' garante della Concorrenza perche' esamini se sussistano gli estremi di una posizione lesiva delle consizioni di concorrenza nel mercato della distribuzione dei farmaci''.

Inolte, Del Turco chiede a Prodi se ''nei sistemi di attribuzione delle licenze, per la loro alienazione, o per i passaggi per via ereditaria non si ravvedano anomalie contraddittorie con un sistema leale di concorrenza e di trasparenza in un settore tanto delicato per la salute e le condizioni economiche dei cittadini''.

(Sec/Zn/Adnkronos)