FINANZIARIA: CONFEDILIZIA, SBAGLIATO COLPIRE SOLO SECONDA CASA
FINANZIARIA: CONFEDILIZIA, SBAGLIATO COLPIRE SOLO SECONDA CASA

Roma, 17 ott. -(Adnkronos)- ''Chi parla di escludere le prime case dall'aumento delle tasse e di penalizzare invece ancora piu' di quanto previsto le 'seconde case', e' fuori strada, coscientemente o in mala fede''. Per il presidente della Confedilizia, Corrado Sforza Fogliani, occorrera' vedere come sara' formulato l'emendamento, se cioe' si riferisce alle seconde case di villeggiatura oppure a quelle che vengono affittate.

In questo secondo caso, ''non si puo' pensare di aggravare ulteriormente le imposte sulle case destinate alla locazione e pretendere nel contempo che questo non provochi pericolose tensioni sul livello dei canoni, anche delle case destinate dagli inquilini ad abitazione principale''.

Secondo Sforza Fogliani ''anziche' sollevare polveroni inutili sull'inesistente problema degli sfratti, i sindacati inquilini farebbero bene a preoccuparsi di questo e a far sentire la propria voce''.

(Red/Zn/Adnkronos)