FINANZIARIA: ESTIMI A +5 PC CON DETRAZIONE PRIMA CASA (2)
FINANZIARIA: ESTIMI A +5 PC CON DETRAZIONE PRIMA CASA (2)
PRC PUNTA I PIEDI SU PRIMA CASA, RINNOVAMENTO VA DA SOLO

(Adnkronos)- Una soluzione trovata non senza qualche tensione nella maggioranza. Da una parte Rifondazione Comunista ha 'puntato i piedi' per alleggerire almeno la prima casa, dall'altra Rinnovamento ha cercato di evitare che tutto il peso dell'intervento andasse a scapito delle seconde case. E se Rifondazione puo' dirsi soddisfatta, Rinnovamento ha deciso di firmare solo emendamenti propri sommando alla richiesta di 'azzeramento degli estimi catastali' un mini-pacchetto di emendamenti che prevedono anche lo stralcio dell'Irep, l'imposizione di un contributo dell'1,5 per cento a carico dei baby pensionati e il blocco totale delle assunzioni nel pubblico impiego.

L'Irep torna dunque al centro delle critiche del partito di Lamberto Dini che ha comunque chiesto un incontro urgente al Ministro delle Finanze Visco. Ma su questo sembrano maggiori gli spiragli di intesa. Sia il sottosegretario alle Finanze Giovanni Marongiu, che lo stesso Ministro avevano infatti, gia' raassicurato la Commissione finanze della disponibilita' del governo a dettagliare la delega sul nuovo tributo regionale e a stralciare dal provvedimento una serie di deleghe minori: successioni, donazioni e no profit.

''Sono state mosse -ha detto Marongiu secondo quanto riportato dagli atti parlamentari- censure all'Irep relativamente all'aliquota prevista per la sua applicazione: anche da questo punto di vista il governo e' disponibile ad eventuali modifiche. Analogo discorso vale per la delega in materia di organizzazioni no profit: si possono verificare gli spazi per scelte piu' adeguate in un autonomo disegno di legge. Per la disciplina in materia di successioni e donazioni -ha proseguito- il Governo non intende poi fare una questione di principio: pertanto manifesta la disponibilita' dell'esecutivo ad un eventuale inserimento di tale disciplina nell'ambito di un provvedimento autonomi ad hoc''. (segue)

(Tes-Ric/As/Adnkronos)