METALMECCANICI: CREMASCHI, INDUSTRIALI COLPEVOLI SCIOPERO CONSUMI
METALMECCANICI: CREMASCHI, INDUSTRIALI COLPEVOLI SCIOPERO CONSUMI

Torino, 17 ott. (Adnkronos) - ''Anche gli industriali sono responsabili dello sciopero dei consumi''. E' quanto sostiene in una nota il segretario regionale della Fiom del Piemonte, Giorgio Cremaschi il quale sottolinea che: ''le aziende metalmeccaniche non devono andare molto lontano per trovare le ragioni degli scioperi nelle fabbriche e di quello dei consumi: esse stanno nella caduta verticale del potere d'acquisto dei lavoratori''.

''In particolare -prosegue Cremaschi- in una regione come il Piemonte questo significa che da un milione a un milione e mezzo di persone devono misurare il loro reddito sulla base della conclusione del contratto''.

''Per questo -conclude Cremaschi- gli industriali metalmeccanici farebbero bene a sapere che non hanno nessuna credibilita' nel chiedere sostegni fiscali alla domanda quando non sono disposti a sostenerla con l'aumento delle retribuzioni previste dagli accordi. E' impensabile che gli incentivi fiscali sui consumi possano sostituire gli incrementi dei salari''.

(Abr/As/Adnkronos)