SGS: FIOM, FIM E UILM PREOCCUPATI PER PRIVATIZZAZIONE THOMSON
SGS: FIOM, FIM E UILM PREOCCUPATI PER PRIVATIZZAZIONE THOMSON

Roma, 17 ott. (Adnkronos) - Un incontro con il ministro dell'Industria per esaminare le implicazioni della privatizzazione della francese Thomson nella joint venture con l'italiana Sgs e' stata chiesta da Fiom, Fim e Uilm. Secondo le organizzazioni sindacali il governo italiano ''non puo' restare indifferente ad operazioni che possono avere negative conseguenze sul futuro di una delle piu' importanti imprese italiane operanti nei settori delle tecnologie avanzate''.

Per Fiom, Fim e Uilm ''le rassicurazioni recentemente date dall'amministratore delegato di Sgs Pistorio non sono sufficienti a fugare le preoccupazioni dei lavoratori. Il governo italiano deve, a questo punto, avere un ruolo piu' attivo per la difesa dell'industria dei microprocessori, superando le incertezze e la sostanziale indifferenza del passato''.

(Red/Gs/Adnkronos)