SGS-THOMSON: STEVE, GLI ACCORDI ASSICURANO STABILITA' AZIONARIA
SGS-THOMSON: STEVE, GLI ACCORDI ASSICURANO STABILITA' AZIONARIA

Roma, 17 ott. (Adnkronos) - La Sgs-Thomson non subira' effetti negativi derivanti dalla privatizzazione del gruppo Thomson. Bruno Steve, presidente del consigLio di sorveglianza della Sgs-Thomson microelectronics Nv ricorda che ''gli accordi esistenti assicurano stabilita' alla struttura azionaria e ai rapporti tra i soci italiani e francesi. L'esistenza di uno shareholder agreement ha gia' formato oggetto di comunicazione al mercato in occasione del collocamento di azioni quotate al Nyse ed alla borsa di Parigi dal '94. SUl mercato e' quotato il 30,6 pc del capitale''.

(Red/As/Adnkronos)