RUSSIA: ELTSIN SILURA LEBED (2)
RUSSIA: ELTSIN SILURA LEBED (2)

(Adnkronos) - ''Non posso accettare questa situazione, sono obbligato a liberare Lebed da tutti i suoi incarichi, incluso quello di capo del Consiglio di sicurezza nazionale. Firmero' il decreto oggi stesso - ha affermato Eltsin firmando in diretta l'ukaze.

''Alexandr Lebed ha fatto vivere alla Russia un ''periodo da campagna elettorale'', ha dichiarato Eltsin, apparso in pessima forma fisica, rigido e con lo sgurdo fisso nel vuoto, nel suo discorso alla nazione. ''Lebed deve imparare a lavorare insieme a tutte le altre strutture dello Stato. Non ha lavorato in modo necessario, ha affermato Eltsin, e commesso errori che non posso lasciare correre, che non posso lasciare correre di fronte alla Russia''.

''Lebed - aveva affermato Eltsin - ha fatto di tutto per creare divisioni, sin dalle dimissioni di Alexandr Korzakov per esempio''. ''La squadra invece deve essere fatta da amici che lavorano insieme, la situazione di fronte alla quale ci troviamo ora e' Lebed che lavora da solo''.

(Sip/Zn/Adnkronos)