BICAMERALE: BOSSI, NON CREDO LA VOTEREMO MA PARTECIPEREMO (2)
BICAMERALE: BOSSI, NON CREDO LA VOTEREMO MA PARTECIPEREMO (2)
''NOI RESTIAMO PER DOPPIA MONETA E SECESSIONE''

(Adnkronos)- Bossi rinvia ogni decisione ufficiale ad una prossima ''consultazione'' del gruppo ma sulla Bicamerale sembra avere idee ben chiare. ''D'Alema -dice- voleva conoscere la nostra posizione ed io non ho fatto che ribadirgli quanto gia' e' noto. Le altre forze politiche non possono fare nemmeno un vero federalismo, se non altro perche' non mi pare che la situazione attuale del nostro Paese permetta un reale federalismo''.

Per il leader leghista, dunque, ''se la Bicamerale davvero sara' in grado di fare qualcosa, quel poco non potra' che essere qualche ritocco all'attuale Costituzione''. E ''non sara' certo la Lega ad essere contro quel poco'' ma ''non sarebbe giusto dargli anche un avallo ufficiale...''. Bossi non manca di evocare cupi scenari denunciando i ''rischi possibili per la democrazia'' senza una ''vera grande riforma''. E mette in guardia dal tavolo comune politici-magistrati proposto da Casellli.

''C'e' in giro -dice- la tentazione di dare il Paese in mani non del tutto democratiche: si rischia di rispondere alla richiesta di vero cambiamento della societa' civile in un modo diverso. A me sembra che ora si abbia tutti coscienza che senza una grande riforma la democrazia corra pericoli. Ma bisogna stare attenti. Se si ha biosgno di cose come il tavolo magistrati-politici -avverte Bossi- per frenare il cambiamento del Paese poi queste cose si pagano: questi qui acquistano peso...''.

Una risata, infine, e' il commento di Bossi sugli oltranzisti del Polo in difesa della Costituente. ''La Costituente da sola non e' altro che una specie di Bicamerale fatta da pochi uomini. Da sola, puo' servire soltanto a Fini per dare una spallata al governo o rilanciare il presidenzialismo. Una vera grande riforma, invece, richiederebbe un referendum che, prima della Costituente, faccia scegliere al popolo che tipo di Stato va realizzato...''.

(Tor-Rgg/As/Adnkronos)