DECRETI: POSSIBILE SNODO IN VISTA, PRC PRONTA A VOTARE FIDUCIA
DECRETI: POSSIBILE SNODO IN VISTA, PRC PRONTA A VOTARE FIDUCIA
AL SENATO POLO DISPONIBILE A RIFORMA PONTE REGOLAMENTO

Roma, 17 ott. (Adnkronos)- Si aprono spragli per un possibile snodo all'ingorgo parlamentare dovuto ai decreti legge. Il governo si e' impegnato questa mattina, in un incontro con i capigruppo di maggioranza, a fornire entro stasera un dettagliato elenco di quali decreti in giacenza ritiene ineludibili, con Prc disponibile a votare la fiducia anche su quelli finora non sostenuti fra quelli che verrano mantenuti. L'elenco sara' fornito tenendo conto anche di priorita' e suggerimenti sul trattamento per i singoli decreti, che ogni gruppo si e' impegnato a trasmettere in giornata a palazzo Chigi.

Il governo dovra' ora lavorare di cesello, forte anche della novita' registrata dai capigruppo di maggioranza del Senato sul fronte del Polo. Nella giunta per il Regolamento di palazzo Madama, infatti, si sta delineando la disponibilita' del centro-destra a collaborare con il centro-sinistra ad una riforma transitoria del regolamento parlamentare circoscritta e finalizzata alle parti che possono aiutare la soluzione delle vertenza decreti.

Il sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento Giorgio Bogi, comunque, si mostra molto cauto. ''E' prematuro ancora -dice- entrare nei dettagli: fra stasera e domani la situazione sara' piu' chiara...''.

(Tor-Rgg/Zn/Adnkronos)