RAI: DE CORATO (AN), SICILIANO SE NE VADA
RAI: DE CORATO (AN), SICILIANO SE NE VADA

Roma, 17 ott. (Adnkronos) - ''Forse e' giunto il momento che Siciliano pensi seriamente a dimettersi prima di ritrovarsi alla guida di una Rai dimezzata''. E' quanto afferma in una nota il senatore di Alleanza Nazionale Riccardo De Corato, componente della Commissione Vigilanza.

''Se ne e' andato Santoro, lo ha seguito Arbore, stanno per farlo Brancoli e la Venier. Si tratta, insomma -osserva De Corato- di una vera e propria emorragia che ha colpito l'azienda radiotelevisiva di Stato e solo Siciliano puo' tentare di frenarla andandosene prima che la Rai perda altri professionisti''.

De Corato lancia dunque un appello al presidente Siciliano: ''Piuttosto che assistere inerte allo svuotamento della sua azienda, prenda un'eroica decisione e sacrifici se stesso! Anche perche' presiede un Cda dove e' oramai in minoranza''.

(Com/Gs/Adnkronos)