RAI: STORACE, PERCHE' NON LICENZIARE POGGIANTI?
RAI: STORACE, PERCHE' NON LICENZIARE POGGIANTI?
DISPARITA' DI TRATTAMENTO PER LO MENO SOSPETTE

Roma, 17 ott. (Adnkronos) - ''Quando verra' licenziato Franco Poggianti, ex caporedattore della sede Rai di Firenze, ora vice di Roberto Morrione a Rai International?'' Se lo chiede il presidente della Commissione di Vigilanza, Francesco Storace, ''dal momento -afferma- che leggo su un quotidiano che e' indagato per abuso d'ufficio dalla Procura di Firenze nell'ambito di un'inchiesta su servizi filmati, la cui realizzazione era affidata in appalto a societa' esterne, attraverso una gara dalla quale era stata ingiustamente esclusa una societa' avente tutti i requisiti richiesti, per favorire ditte legate a dipendenti del servizio pubblico''.

La considerazione di Storace parte dal licenziamento di Furio Focolari, deciso dal vertice Rai in seguito ad una vicenda di interessi privati in sponsorizzazioni. ''Prendo atto della regola prevalsa nel caso della Tgs -afferma il presidente della Commisione di Vigilanza- Ma se viene licenziato chi secondo l'azienda non si e' comportato correttamente, cosa dovrebbe succedere a chi e' indagato dalla magistratura?''

Storace, insomma, non ha gradito ''la disparita' di trattamento, anche nei confronti del direttore della Tgs: se viene licenziato chi era stato delegato dal direttore, perche' il direttore rimane al suo posto?''. Infine una dura critica sul modo in cui Viale Mazini ha gestito questa vicenda: ''I diretti interessati non hanno ricevuto alcuna comunicazione ufficiale, ma la stampa gia' sa tutto''.

(Inf/Zn/Adnkronos)