TGS: CDR, PREOCCUPAZIONE PER DANNO D'IMMAGINE DA PROVVEDIMENTI
TGS: CDR, PREOCCUPAZIONE PER DANNO D'IMMAGINE DA PROVVEDIMENTI

Roma 17 ott. (Adnkronos) - Il cdr della Tgs ''che ha fatto della questione morale uno dei punti fermi del suo impegno sindacale, esprime profonda preoccupazione per il danno d'immagine che questa vicenda rischia di provocare alla testata''. E' quanto si legge in una nota che ricorda anche come il sindacato dei giornalisti senza ''entrare nel merito'' dei provvedimenti riguardanti il vicedirettore Focolari e il direttore Bartoletti ''ha impegnato l'azienda ad una verifica delle corrette procedure e si augura che i colleghi in questione siano in grado di dimostrare la loro estraneita' ai fatti contestati''.

Anche alla luce ''degli ultimi avvenimenti, il cdr della Tgs - afferma la nota - invita l'azienda ad una ulteriore accelerazione del processo di riorganizzazione dello sport Rai, gia' al centro del confronto sindacale. La Tgs richiede con forza ed in tempi rapidi la certezza di un vertice credibile e autorevole in grado di rilanciare l'offerta sportiva televisiva della Rai, che deve trovare in questa testata, costretta ad operare in condizioni sempre piu' difficili, la sua centralita'''.

(Inf/Zn/Adnkronos)