ROMA 2004: LA CAPITALE SOTTO ESAME DEL CIO
ROMA 2004: LA CAPITALE SOTTO ESAME DEL CIO
APERTI I LAVORI DELLA COMMISSIONE

Roma, 17 ott. (Adnkronos) - Da oggi la Capitale e' sotto esame per dimostrare ai 15 mmembri del Cio (Comitato olimpico internazionale) che Roma ha tutte le carte in regola per poter ottenere la candidatura ufficiale per ospitare le Olimpiadi del 2004. Dopo la visita al Quirinale di tutto lo staff Cio, sono iniziati oggi i lavori presso l'Hotel Excelsior.

All'apertura dei lavori sono intervenuti il sindaco di Roma Francesco Rutelli, il vice presidente del Consiglio Walter Veltroni, il presidente del Coni Mario Pescante, il segretario generale Raffaele Pagnozzi, i membri Cio (Franco Carraro, Primo Nebiolo, Quaranta, con la presentazione da parte del direttore di Roma 2004 Raffaele Ranucci).

I ''padroni di casa'' hanno illustrato al presidente Thomas Bach ed agli altri ''commissari'' quelle che saranno sia le risorse economiche, per poter preparare le Olimpiadi, sia quelli che saranno gli impianti sportivi che sorgeranno nella Capitale. Il sindaco di Roma Francesco Rutelli, ancora una voltra, come aveva fatto al Quirinale s tamattina, ha espresso tutta la sua soddisfazione per la presenza della commissione nella Citta'Eterna ricordando che ''Roma e' pronta per qualsiasi manifestazione sportiva, ma anche per poter ospitare milioni e milioni di turisti e appassionati di sport''. (segue)

(Flo/As/Adnkronos)