RAITRE: ''UN POSTO AL SOLE'' (5)
RAITRE: ''UN POSTO AL SOLE'' (5)

(Adnkronos) - Federica, furiosa per essersi vista sottrarre da quella ''piccola stracciona'' il cespite piu' pregiato dell'eredita', promette battaglia: impugnera' il testamento e provera' che Anna non e' altro che una meschina sgualdrina priva di scrupoli nel circuire un povero vecchio debilitato nel corpo e nella mente.

Davanti a queste accuse Anna tira fuori gli artigli, rivelando una grinta e una determinazione insospettate. Fronteggia Federica a muso duro promettendole che la costringera' a rimangiuarsi queste parole. E quanto all'appartamento e' meglio che la contessa si metta il cuore in pace: il destino ha voluto che quella sia la sua nuova casa e nulla al mondo potra' cambiare cio'.

Anna decide inoltre quasi subito di affittare tre o quattro st anze del grande appartamento a suoi coetanei in modo da far fronte ai dispendiosi oneri condominiali. Tra i Palladini, l'unico a prendere le difese di Anna e' Alessandro, che, attratto sempre di piu' dalla personalita' e dallo stile della ragazza, vive con crescente insofferenza il suo legame con Tiziana. (segue)

(Com/As/Adnkronos)