SANREMO: INCONTRO RAI-COMUNE, SI STUDIA UN 'PREQUEL'
SANREMO: INCONTRO RAI-COMUNE, SI STUDIA UN 'PREQUEL'

Roma, 18 ott (Adnkronos) - Il Festival di Sanremo preceduto da un vero e proprio 'prequel', una sorta di manifestazione 'traino' che possa fare da spot alle 47esima edizione della gara e inaugurare quella 'operazione simpatia' che sta tanto a cuore al comune. Di questo e di altro si e' parlato oggi nel corso di una riunione tra l'assessore al Turismo e spettacolo della citta' dei fiori, Antonio Bissolotti, e i dirigenti Rai impegnati sul fronte Sanremo, Mario Maffucci e Sandra Bemporard su tutti.

Si e' trattato di una riunione ''utile soprattuto a perfezionare gli accordi per le manifestazioni collaterali'', spiega Bissolotti in un pausa dell'incontro. E grande spazio ha avuto nel 'vertice' questa serata che dovrebbe svolgersi a Sanremo una settimana prima del Festival, in programma dal 18 al 22 febbraio. ''Uno spettacolo giovane, destinato soprattutto ad un pubblico giovane, che possa fare da promozione alla gara, creare attesa''. Ma questa serata ''potrebbe anche non andare in diretta Tv -avverte Bissolotti- ne stiamo discutendo''. Questo 'aspettando Sanremo' rientrerebbe in quella 'operazione simpatia' che il comune vuole lanciare intorno al Festival dopo le tensioni dell'anno scorso.

''La citta' deve essere piu' coinvolta -dice Bissolotti- anche per questo ci sara' la passerella davanti all'Ariston e ci saranno luci, effetti speciali e altro''. Infine, pieno accordo tra Rai e comune sulla scelta dei conduttori per Sanremo giovani: ''Cecchetto assicura grande professionalita' e competenza -dice Bissolotti- e la Ventura e' intelligente, brava, bella e simpatica. E' veramente l'accoppiata giusta''.

(Gmg/As/Adnkronos)