SLOVENIA: KINKEL SOSTIENE SUO INGRESSO NELL'UE E NELLA NATO
SLOVENIA: KINKEL SOSTIENE SUO INGRESSO NELL'UE E NELLA NATO

Lubiana, 29 ott. (Adnkronos/Dpa)- La Germania sostiene la Slovenia nella sua richiesta di adesione all'Unione Europea ed alla Nato. Lo ha assicurato oggi a Lubiana il ministro degli Esteri tedesco Klaus Kinkel, per il quale le prospettive di ingresso della Slovenia nell'Ue e nell'Alleanza atlantica sono buone. Nel corso della sua visita, il capo della diplomazia di Bonn ha incontrato il primo ministro sloveno Janez Drnovsek, il quale ha ricordato che Lubiana ha adempiuto a tutti i criteri richiesti per l'ammissione in entrambe le organizzazioni e che per questo spera di far parte del primo gruppo di Paesi che vi entreranno.

Con il presidente Milan Kucan e con il collega Davorin Kracun, Kinkel ha parlato anche della situazione in Bosnia Erzegovina e delle relazioni tra Germania e Slovenia. Il ministro degli Esteri di Bonn era accompagnato da una delegazione di imprenditori, interessate ad incrementare le possibilita' di investimenti nel Paese balcanico, dove le societa' tedesche hanno finora investito 310 milioni di marchi (oltre 310 miliardi di lire).

(Nap/As/Adnkronos)