ZAIRE: EVACUATE ALTRE 27 PERSONE, VOLI SOSPESI
ZAIRE: EVACUATE ALTRE 27 PERSONE, VOLI SOSPESI

Roma, 29 ott. (Adnkronos)- Il ponte aereo italiano nello Zaire orientale ha evacuato con il suo sesto volo altre 27 persone, 21 suore di Santa Dorotea -quattro delle quali italiane- e una famiglia belga di sei membri. L'Unita' di crisi della Farnesina informa che con i due voli al giorno iniziati domenica sono state finora evacuate 217 persone: 65 italiani, 30 religiosi zairesi che correvano pericolo di vita e 102 cittadini di altri Paesi europei -perlopiu' tedeschi, belgi, spagnoli e francesi. Tuttavia, il ministero degli Esteri e' venuto a sapere tramite telefono satellitare da Bukavu, capoluogo della provincia orientale zairese del Sud Kivu, che la citta' sta per essere occupata dai ribelli tutsi Banyamulenge, uno sviluppo militare che comportera' la chiusura dell'aeroporto locale per almeno 24 ore e la conseguente ''temporanea sospensione'' dei voli italiani.

(Lun/Zn/Adnkronos)