BAGNOLI: BOSSI, LA FIDUCIA? SCONTRO FRONTALE ROMA-PADANIA
BAGNOLI: BOSSI, LA FIDUCIA? SCONTRO FRONTALE ROMA-PADANIA

Roma, 29 ott. (Adnkronos)- ''La scelta del governo di porre la fiducia sul decreto Bagnoli si ispira alla vecchia logica di ladrocinio nei confronti della Padania e dimostra che lo scontro tra Roma e la Padania e' sempre piu' frontale''. Umberto Bossi commenta cosi', in una nota, la decisione del governo di chiedere la fiducia sul decreto per Bagnoli.

''Mentre sul territorio crescono le istituzioni padane -dice il capo del Carroccio- a Roma la Lega da' battaglia, utilizzando tutti i mezzi parlamentari leciti che ha a disposizione per fermare le scelte del colonialismo romano. Mettendo la fiducia, il governo recupera tempo rispetto all'ostruzionismo della Lega, ma ne perde rispetto a un normale dibattito parlamentare. Chi semina vento raccoglie tempesta. Chi preferisce alle riforme il ricorso ai magistrati e alla polizia -conclude il leader della Lega- non puo' che indurre la Padania alla battaglia fino in fondo''.

(Pol/As/Adnkronos)