DIEGO MASI: ''LIBERARE L'ITALIA DALLE TROPPE TASSE'' (2)
DIEGO MASI: ''LIBERARE L'ITALIA DALLE TROPPE TASSE'' (2)

(Adnkronos) - Diego Masi lancia piu' volte dalle pagine del suo libro lo slogan ''Dobbiamo portare l'America in Italia''. ''E questo perche' -spiega il parlamentare- l'Europa e' troppo vecchia. Ma se dobbiamo reinventare il nostro DNA, e' meglio modellarci sull'America cui credo siamo piu' vicini. Noi siamo grandi lavoratori, creativi e innovativi. Il contrario dei tedeschi ordinati e tenaci; diversi dai francesi. Il nostro capitale umano (che e' quello che conta oggi) e' piu' simile al DNA americano che a quello europeo. Dobbiamo copiare l'America se vogliamo vincere in Europa''.

A proposito dei relatori che presenteranno il libro, Diego Masi ha detto: ''Sono onorato delle persone presenti che rappresentano la volonta' di riformare il nostro Paese. In Europa, nella nuova geopolitica, noi dobbiamo riscrivere la nostra costituzione, tutta. Ritrovare i nuovi valori fondanti. Eleggere direttamente il primo ministro. Decentrare i poteri agli enti locali. Per essere agili, snelli, veloci. Un paese moderno capace di combattere la grande sfida della globalizzazione''.

(Pam/Pn/Adnkronos)