FAZIO: MONS. CASALE, ARRIVANO GLI ANNI DI VACCHE MAGRE (2)
FAZIO: MONS. CASALE, ARRIVANO GLI ANNI DI VACCHE MAGRE (2)

(Adnkronos) - ''La mia preoccupazione riguardo la situazione attuale -ha continuato il vescovo di Foggia- nasce dal fatto che con la motivazione di far quadrare i conti dello Stato si possono creare gravi disagi alle categorie meno difese. Bisogna stare attenti a non perseguire un obiettivo di rigore fiscale che ricada su chi non ha nemmeno voce per difendersi. Nel grande mondo delle pensioni -che e' poi il punto da tenere sotto osservazione- c'e' da fare un grande intervento di bonifica. Io ho una pensione di 440 mila lire e se non avessi lo stipendio di vescovo non potrei vivere. Nella mia situazione di pensionato pero', in Italia ci sono centinaia di migliaia di anziani che vivono in condizioni di reale poverta'''.

(Gia/As/Adnkronos)