LEGA: MERIDIONALI D'ITALIA, 'D'ACCORDO' SU CAMBIO NOME VIE
LEGA: MERIDIONALI D'ITALIA, 'D'ACCORDO' SU CAMBIO NOME VIE

Milano, 29 ott. (Adnkronos) - Anche i 'meridionali d'Italia' chiedono che a Milano si cambino i nomi di alcune vie proponendo, ad esempio, che Corso Vittorio Emanuele, nel cuore della citta', diventi 'Corso dei meridionali d'Italia. La proposta e' del segretario nazionale della Lega Meridionali d'Italia, Francesco Miglino, che in una lettera inviata al sindaco della citta' Marco Formentini, chiede sia cosi' ''reso omaggio alle migliaia di meridionali che hanno contribuito e contribuiscono al progresso ed alla prosperita' della citta'''.

''Per la nota lealta' -scrive ancora Miglino- siamo certi che il Re in persona sarebbe molto lieto di far cambiare il topomino di Corso Vittorio Emanuele'' come atto, sottolinea Miglino ''di sentita riconoscenza per aver potuto disporre al momento dell'Unita' d'Italia di 443,2 milioni, patrimonio monetario del Regno delle Due Sicilie, quando il Piemonte era in grave dissesto finanziario e la Lombardia disponeva di 8,1 milioni''.

(Mil/As/Adnkronos)