NESTLE': MERCOLEDI' SCIOPERI CONTRO I TAGLI
NESTLE': MERCOLEDI' SCIOPERI CONTRO I TAGLI

Roma, 4 nov. -(Adnkronos)- Si svolgeranno dopodomani, in tutte le sedi e gli stabilimenti del gruppo Nestle' Italia, le 4 ore di sciopero dichiarate dai sindacati Fat Cisl, Flai Cgil e Uila Uil contro il piano aziendale che taglia 1.500 posti nel nostro Paese. La mobilitazione e' stata preceduta, la settimana scorsa, da assemblee informative che, riferisce una nota della Fat, hanno visto la massiccia partecipazione di tutti i lavoratori, anche delle figure impiegatizie e dei quadri. Il prossimo appuntamento con l'azienda e', intanto, fissato per il 15 novembre prossimo a Milano, presso la sede dell'Assolombarda.

''Si tratta -afferma il segretazione nazionale della Fat- di una prima importante giornata di lotta con la quale chiederemo di riscrivere il piano con una maggiore attenzione alla tutela dell'occupazione. Nestle' deve mettersi in testa che il piano presentato e' troppo pesante e va modificato: le perdite di bilancio create dalla incapacita' del gruppo dirigente non possono essere coperte solo mettendo fuori i lavoratori dall'azienda''.

I sindacati si oppongono alla chiusura dello stabilimento di Abbiategrasso e al trasferimento delle produzioni in Francia ''senza avere in mano una piu' forte valorizzazione dell'Italia nelle strategie europee della multinazionale e adeguate garanzie occupazionali''. Inaccettabile e', inoltre, la terziarizzazione di una serie di attivita' ''senza porsi il problema di come continuare a riqualificarle e a renderle competitive''.

(Red/Zn/Adnkronos)