TRASPORTO AEREO: MERCOLEDI' SCIOPERO CONTROLLORI VOLO
TRASPORTO AEREO: MERCOLEDI' SCIOPERO CONTROLLORI VOLO

Roma, 4 nov. (Adnkronos)- Disagi in vista per il trasporto aereo. I controllori di volo di Cisl, Uil, LIcta, Anpcat, Appl e Cisal hanno confermato lo sciopero di 4 ore, dalle 12 alle 16, proclamato per mercoledi' prossimo.

Alla base della protesta l'opposizione alla trasformazione in societa' per azioni dell'Enav, l'ente di assistenza al volo. Secondo i sindacati, ''lo sciopero del 6 novembre puo' diventare un vero e proprio referendum contro la spa'', che ''non ha niente a che vedere con la funzionalita' dell'assistenza al volo''. ''Il vero obiettivo di alcune forze politiche e' quello di realizzare un sogno mai sopito privatizzazione. Per ottenere questo, l'ente publico economico, e' un intralcio non facilmente superabile al punto che, per realizzarlo, si sono costituite maggioranze trasversali anche in Parlamento''.

I sindacati chiedono l'intervento del ministro dei Trasporti, Claudio Burlando. ''Il ministro -affermano i sindacati- che fa finta di non sapere, dovrebbe ricordare quello che e' successo nel settore nel settembre del '95 e che porto', dopo un durissimo scontro alla firma dell'accordo sull'ente del 17 ottobre 1995. Il ministro prepari un altro decreto rispettando quell'accordo altrimenti di assumera' tutte le responsabilita' del nuovo blocco del trasporto aereo''.

(Red/As/Adnkronos)