TURISMO: UN GRATTA E VINCI PER CAPRI E VENEZIA
TURISMO: UN GRATTA E VINCI PER CAPRI E VENEZIA

Roma, 4 nov. -(Adnkronos)- Un ''gratta e vinci'' dedicato a Capri, Venezia e altre localita' turistiche al posto dell'imposta di soggiorno, un balzello che il governo si appresta a ripristinare con la nuova legge finanziaria. E' la provocatoria proposta di ''Telefono blu'', un'associazione che difende viaggiatori e turisti. Definendo ''assurdo e ingestibile'' il nuovo tributo, Pierre Orsoni, coordinatore nazionale di ''Telefono Blu'' propone in alternativa un gratta e vinci delle localita' turistiche piu' frequentate che limiterebbe i danni ad operatori e consumatori e riuscirebbe sicuramente piu' gradito a viaggiatori e turisti.

(Sec/Zn/Adnkronos)