CSM: NOMINA NUOVI PRESIDENTI TRIBUNALI LA SPEZIA E TORINO
CSM: NOMINA NUOVI PRESIDENTI TRIBUNALI LA SPEZIA E TORINO

Roma, 6 nov. (Adnkronos) - Vincenzo Di Martino e' il nuovo presidente del Tribunale di La Spezia. Lo ha nominato nel pomeriggio, all'unanimita', il plenum del Consiglio superiore della magistratura, accogliendo la proposta della commissione Direttivi. Di Martino, attualmente procuratore circondariale della citta' ligure, subentra a Raffaele Testa, che aveva lasciato l'incarico il 30 gennaio scorso. In magistratura dal '59, il nuovo presidente del Tribunale spezzino ha svolto all'inizio della sua carriera funzioni di sostituto procuratore, prima a Biella e successivamente a La Spezia. Poi, sempre a La Spezia, ha ricoperto l'incarico di pretore e giudice presso il Tribunale; dall'89 e' a capo della Procura circondariale della citta' ligure, un ufficio di cui ha curato l'organizzazione fin dalla sua istituzione.

Il plenum del Csm ha anche nominato, a larga maggioranza, il nuovo presidente del Tribunale di Torino: si tratta di Mario Garavelli, attualmente presidente di sezione della Corte d'Appello di Torino, che prende il posto di Paolo Vercellone, vacante dallo scorso febbraio. In magistratura dal '58, Garavelli ha iniziato la sua attivita' ad Alessandria, dove ha svolto prima funzioni di pretore e poi di giudice del Tribunale. Per qualche anno e' stato giudice anche a Torino: successivamente, sempre nel capoluogo piemontese, ha svolto funzioni di consigliere istruttore aggiunto presso il Tribunale e consigliere della Corte di Cassazione. Fino al '90, quando e' stato nominato presidente di sezione della Corte d'Appello di Torino.

(Arc/Pe/Adnkronos)