EDITORIA: ''MOMENTO SERA'', PROPRIETARI REPLICANO ALL'EDITRICE
EDITORIA: ''MOMENTO SERA'', PROPRIETARI REPLICANO ALL'EDITRICE

Roma, 6 nov. (Adnkronos) - I fratelli Eugenio e Luigi Piccarozzi, proprietari della testata ''Momento Sera'', in relazione a quanto pubblicato dalla Editrice Europea sul numero odierno del quotidiano romano, precisano che ''nessuna intimidazione e nessuna pretesa di interruzione della pubblicazione sono state da loro perpretate ai danni dell'Editrice Europea, in quanto il contratto di locazione della testata era giunto alla sua naturale scadenza, comunicata anticipatamente dai proprietari, senza che l'Editrice si sia adoperata per tempo per il rinnovo contrattuale''.

Inoltre, ''i proprietari erano comunque da tempo intenzionati a non rinnovare il contratto di locazione con l'Editrice Europea a causa del suo comportamento scorretto e gravemente inadempiente (morosita' di circa due anni) e a causa della mala gestione del giornale (irregolarita' contrattuali, amministrative e previdenziali) che facevano correre il rischio di deteriorare il nome e l'immagine della storica testata''.

Per questi motivi, i proprietari si riservano comunque di ''procedere nelle idonee sedi giudiziarie per gli eventuali illeciti, le gravi inadempienze commesse e il risarcimento di tutti i danni subiti e subendi''. I proprietari comunicano, infine, che hanno gia' dato inizio ''a una concreta azione per il pieno rilancio qualitativo e quantitativo del quotidiano''.

(Sin/Pe/Adnkronos)