LA SPEZIA: FLORIANI, INDAGATO ''PER NON AVER FATTO FOTOCOPIE'' (2)
LA SPEZIA: FLORIANI, INDAGATO ''PER NON AVER FATTO FOTOCOPIE'' (2)

(Adnkronos)- Il fatto che si imputa a Floriani, che ha letto l'avviso di garanzia alla stampa, nel suo specifico, non e' stato circostanziato. E l'ex capitano e marito dell'on. Alessandra Mussolini ha detto di non ricordarlo. ''La rilevanza dell'addebito -ha aggiunto- e', evidentemente, rimessa alla magistratura inquirente, che sola ne puo' apprezzare l'inferenza nel contesto delle indagini, anche in considerazione che, certamente, non fossi io personalmente deputato a fotocopiare gli atti''.

''Comunque -ha proseguito Floriani- resto a disposizione dell'ufficio per tutti i chiarimenti che mi dovessero essere richiesti''. Ma fino a questo momento, ha precisato, ''non sono stato ne' interrogato, ne' convocato''. L'ex capitano della Guardia di Finanza ha anche tenuto a dire che fin da quando in merito all'inchiesta spezzina era venuto fuori il suo nome aveva dato la sua disponibilita' ad essere ascoltato dai giudici, ''con un fax spedito il 19 ottobre scorso contenente tutti i propri recapiti''.

Floriani ha anche annunciato che intende presentare istanza ai magistrati spezzini ''perche' richiedano ed esaminino tutti i documenti e gli atti riferibili'' alla sua ''attivita' svolta durante le inchieste condotte dal pool di Mani Pulite'', con il quale, ha aggiunto- ''mi onoro di aver collaborato''. (segue)

(Iac/Pe/Adnkronos)