FINANZIARIA: CISNAL, IL GOVERNO NON HA RISPOSTE DA DARE
FINANZIARIA: CISNAL, IL GOVERNO NON HA RISPOSTE DA DARE

Roma, 12 nov. (Adnkronos)- ''Quando le risposte non arrivano la motivazione piu' probabile e' che non ve ne siano. Il Governo rischia ogni giorno con il suo comportamento inconcludente di rinnegare nei fatti la collaborazione concertativa con il sindacato che a parole indica come fondamentale modello per la sua azione di Governo''. Mauro Nobilia, segretario generale della Cisnal, critica cosi' la legge Finanziaria del Governo Prodi.

''Non vi sono risposte sulle politiche attive del lavoro, -ha aggiunto Nobilia- sulla tassa per l'Europa, sulle deleghe fiscali, sull'attuazione del patto per il lavoro siglato lo scorso 24 settembre, sulle minacce di revisione della recente riforma sulle pensioni, sul progetto di decentramento amministrativo, sull'incauto annuncio di revisione dello stato sociale''.

La Cisnal quindi conferma le quattro manifestazioni sul territorio da tempo programmate, che ''non vogliono essere semplicemente 'contro' la Finanziaria, bensi' 'per una legge di bilancio che realmente costituisca uno strumento di sviluppo per il Paese''.

(Sec/As/Adnkronos)