IRI: DEBENEDETTI, ORA VA LIQUIDATA
IRI: DEBENEDETTI, ORA VA LIQUIDATA

Roma, 12 nov. (Adnkronos)- ''Oramai il compito principale e' stato levato di mezzo, l'Iri ha perso la ragion d'essere e va liquidata''. Il requiem per l'Istituto per la Ricostruzione Industriale lo canta il senatore Franco Debenedetti, a margine di una diretta a Radio Radicale su vantaggi e svantaggi della golden share.

Debenedetti e' molto netto sul punto, e ripete che l'Iri va liquidata dopo il passaggio al Tesoro di Stet e Telecom: ''Va consegnata al passato, non bisogna piu' tiracela dietro -dice il senatore pidiessino- non sto a discutere le colpe del passato, che comunque ci sono, e gravi: il non fare dell'Iri, la sua incapacita' di prendere decisioni hanno fatto solo danni''. Ma ormai e', appunto, passato. E ''se qualcuno crede che lo Stato abbia bisogno di una finanziaria per svolgere operazioni industriali, allora si faccia -conclude Debenedetti- pero' ripartendo da zero, con persone nuove''. (Pab/Pe/Adnkoronos)

null