STET: PDS, SOLUZIONE RAGIONEVOLE, EVITA PASTICCI PER IRI
STET: PDS, SOLUZIONE RAGIONEVOLE, EVITA PASTICCI PER IRI

Roma, 12 nov. (Adnkronos)- ''E' la soluzione piu' ragionevole'' Anche il Pds plaude alla ''nuova ipotesi di lavoro'' discussa tra il ministro del Tesoro e il commissario Van Miert. Una soluzione diversa, sostengono Alfiero Grandi e Andrea Margheri ''da quella finora prospettata'' che '' evita di pasticciare pur di salvare l'Iri ed apre una fase nuova che puo' iniziare a modificare e qualificare l'assetto produttivo del paese'' Non da ultimo ''si apre inoltre la possibilita' di ragionare con piu' calma non solo sulla scelta di privatizzare Stet e Telecom ma anche di discutere l'assetto della futura proprieta' oltre che del settore''.

Una soluzione, secondo i due esponenti pidiessini, che supera ''sia i ritardi accumulati nell'approvazione dell'Autorita' nel settore delle comunicazioni sia il rischio di procedere alla privatizzazione della Stet sottola spinta di fare cassa a favore dell'Iri. A questo punto, rilevano '' occorre conoscere nel dettaglio l'operazione proposta dal tesoro per poterne valutare tutte le implicazioni'' e non dimenticano di ricordare che la ''fusione tra Stet e Telecom e' un'ipotesi di lavoro avanzata almeno due anni fa dal Pds e all'epoca sottovalutata''.

(Red/As/Adnkronos)