STET: TREMONTI, E' UN AIUTO DI STATO
STET: TREMONTI, E' UN AIUTO DI STATO
NON SI PUO' FARE UN'OPERAZIONE INDUSTRIALE PARTENDO DAI DEBITI

Roma, 12 nov. -(Adnkronos)- ''E' un aiuto di Stato. Pero' siccome e' stato legittimato dalla commissione europea non credo che incontrera' dei problemi''. Questo il commento dell'ex ministro delle Finanze Giulio Tremonti al progetto di fusione tra Stet e Telecom.

''Mi sembra comunque -dice- che questa operazione non sia fatta per risolvere i problemi delle telecomunicazioni, ma per risolvere i problemi dell'Iri. Sono partiti dai debiti dell'Iri per arrivare a una soluzione industriale. Se non ci fossero stati i debiti dell'Iri non avrebbero fatto questa operazione''.

(Cre/Pn/Adnkronos)