AFGHANISTAN: I TALEBAN AVANZANO VERSO SALANG
AFGHANISTAN: I TALEBAN AVANZANO VERSO SALANG

Islamabad, 26 nov. (Adnkronos/Dpa)- Continua in Afghanistan l'avanzata dei ''Taleban'' a nord di Kabul verso il tunnel di Salang, arteria che collega le zone settentrionaliu uzebeke controllate dal ''signore della guerra'' Abdul Rashid Dostum al resto del Paese. L'agenzia islamica afghana Aip informa dalla capitale pakistana Islamabad che i Taleban hanno conquistato la localita' strategica di Istalif, 55 chilometri a nord di Kabul, costringendo alla ritirata gli uomini del tagiko Ahmad Shah Massud, il ''Leone del Pamshir'' che comanda le forze del deposto presidente Burhanuddin Rabbani. Intensi combattimenti sarebbero in corso anche attorno a Qarabagh, cittadina a nord di Kabul persa dai Taleban dopo la loro conquista della capitale lo scorso 27 settembre.

I recenti successi degli ''studenti di teologia'' -milizia dell'etnia maggioritaria meridionale pashtun sostenuta dal Pakistan che controlla i due terzi dell'Afghanistan- potrebbero minare la solidita' dell'alleanza promossa dall'Iran tra gli uzbeki di Dostum, i tagiki del ''Jamiat-e-Islami'' di Massud e Rabbani, i pashtun del ''Hezb-e-Islami'' di Gulbadin Hekmatyar e gli sciiti Hazara per tentare di ricacciare a sud i Taleban ed impedire loro di riunificare sotto il proprio controllo tutto l'Afghanistan.

(Lun/Gs/Adnkronos)