ARGENTINA: PROCESSATO EX MINISTRO DIFESA
ARGENTINA: PROCESSATO EX MINISTRO DIFESA

Buenos Aires, 26 nov. (Adnkronos/Dpa)- A quattro mesi dalla sua destituzione, l'ex ministro della Difesa argentino Oscar Camillon e' stato rinviato a giudizio a Buenos Aires per il suo coinvolgimento nella vendita illegale di armi al governo di Quito durante la guerra tra Peru' ed Ecuador del 1995. Saranno processati anche l'allora capo di Stato Maggiore dell'Aeronautica argentina, il generale Juan Paulik, l'ex amministratore dell'industria bellica ''Fabricaciones Militares'' (Fm) Luis Sarlengaa, i colonnelli dell'Esercito Edberto Gonzalez de la Vega e Carlos Franke e l'ex direttore dell'aeroporto internazionale bonaerense di Ezeiza Nicolas Benza. Gli imputati sono accusati di avere fatto ''dirottare'' in Ecuador un carico di 5.000 fucili e 75 tonnellate di munizioni prodotti dalla Fm per il Venezuela con la complicita' del noto trafficante d'armi ed ex colonnello Diego Palleros, titolare della societa' ''Hayton Trade'' fuggito lo scorso luglio a Singapore.

(Lun/Gs/Adnkronos)