POESIA: PRESENTATO A TORINO ''CENERE'' DI MARGHERITA AGNELLI
POESIA: PRESENTATO A TORINO ''CENERE'' DI MARGHERITA AGNELLI

Torino, 28 nov. - (Adnkronos) - ''Cenere'' e' il titolo della raccolta di poesie di Margherita Agnelli, figlia del presidente onorario della Fiat, presentato questo pomerigigo a Torino a Palazzo Bricherasio.

Il libro che Margherita Agnelli ha dedicato alla madre Marella e' edito da Fogola e raccoglie una sessantina di poesie. ''La poesia e' un canto che purifica l'anima -ha spiegato l'autrice- che scaccia i cattivi pensieri e accompagna il dolore''. Poi ricordando che le sue ispirazioni sono state la liturgia di San Giovanni Crisostomo, l'Infinito di Leopardi, Dante e il Cantico dei Cantici, Margherita Agnelli ha aggiunto: ''nulla di cio' che ho scritto si puo' comparare. E' un tentativo che mi ha permesso di imbellire la mia vita e il mio rapporto con gli altri. Ho deciso di pubblicare questa poesia per dar voce a parole e pensieri che sono comuni, per dividere con gli altri questo meraviglioso e a volte cosi' tormentato cammino''.

Ad introdurre la presentazione e' stato l'editore del libro Mimmo Fogola che ha sottolineato come le poesie di Margherita Agnelli ''siano colme di profonda spiritualita', della consapevolezza dell'utilita' e al tempo stesso della vacuita' delle cose, siano insomma poesia che parte dal cuore e raggiunge il cuore''. (segue)

(Abr/Zn/Adnkronos)