BICAMERALE: COSSIGA, E' UNO STRUMENTO PER NON FAR NIENTE
BICAMERALE: COSSIGA, E' UNO STRUMENTO PER NON FAR NIENTE

Roma, 11 dic. - (Adnkronos) - La Bicamerale? E' uno strumento per non far niente, una commissione destinata a morte precoce. E' questa la previsione dell'ex presidente della Repubblica Francesco Cossiga, per il quale il nuovo organismo che dovrebbe essere definitivamente approvato dal Parlamento a gennaio fara' la inconcludente fine delle varie commissioni per le riforme istituzionali varate negli ultimi tredici anni.

''Io mi domando se tutti quelli che vogliono la Bicamerale -ha detto Cossiga in un'intervista al quotidiano napoletano 'Il Roma'- non pensino a questa commissione come ad uno strumento per non fare nulla. Penso agli amici del Partito popolare o agli amici di Rifondazione comunista''. Non resta, quindi, che la strada dell'Assemblea Costituente? ''C'e' anche la strada del non far nulla'', precisa il senatore a vita.

Cossiga e' del parere che il clima politico elettrico che si sta vivendo in Italia e' quello ''tipico delle transizioni'', come e' accaduto, ad esempio, durante la Rivoluzione francese. Ma a differenza dei cugini d'Oltralpe, lamenta l'ex capo dello Stato, ''non abbiamo nessun Robespierre, abbiamo qualche imitatore. Quella era una tremenda e terribile statura, un uomo disposto a tagliare e a farsi tagliare la testa. Ma non mi sembra che siano in giro persone di questo tipo''.

(Pam/Zn/Adnkronos)