FINANZIARIA: MANCINO VALUTA POSSIBILITA' RIDURRE EMENDAMENTI
FINANZIARIA: MANCINO VALUTA POSSIBILITA' RIDURRE EMENDAMENTI
LEGA, NON SE NE PARLA A MENO DI ACCORDO GENERALE

Roma, 11 dic. -(Adnkronos)- Il presidente del Senato Nicola Mancino ha avviato questa mattina una serie di incontri con i capigruppo dell'Ulivo e del Polo per valutare se vi sia la possibilita' di ridurre l'imponente numero di emendamenti, 3.425 in tutto, presentati al collegato, alla legge finanziaria, e al bilancio dello Stato.

Ma la Lega Nord, come ha confermato lo stesso Speroni a Mancino, ha gia' declinato l'invito a 'sfoltire' i 2.500 emendamenti presentati alla finanziaria a meno che non intervenga un'intesa complessiva e piu' vasta tra la Lega Nord e la maggioranza. ''Allo stato -conclude la nota di Palazzo Madama- non si registrano novita' nelle posizioni dei gruppi''.

(Sec/Zn/Adnkronos)